sabato 22 luglio, 2017
Alex Hunt

Alex Hunt: il tennista professionista con disabilità fisiche

Alex Hunt, tennista neozelandese, è diventato il primo giocatore con disabilità fisiche a conquistare un punto ATP.

Come riporta livetennis.it, Hunt è nato senza l’avambraccio sinistro. Nonostante questo, ha raggiunto il suo più grande sogno, diventare un giocatore di tennis professionista.

Nel torneo futures di Guam, ha vinto il match di primo turno contro Christopher Cajigan, addirittura col punteggio di 6-0 6-0. Partita durata appena 48 minuti. Con questo successo, Hunt ha ottenuto il primo punto ATP, che gli consentirà  di entrare nel ranking tra 2 settimane.

Al secondo turno ha poi perso 6-3 6-2, ma il suo sogno l’aveva già raggiunto. Entrare nel professionismo del suo sport preferito.

Non perderti questi articoli

Fognini

ATP 250 Umago: Fognini ai quarti di finale, sconfitto Kicker in 3 set

Esordio vincente di Fabio Fognini ad Umago, battuto Nicolas Kicker. Dopo un buon primo set, …

Djokovic

Laver Cup, Roger Federer conferma che Novak Djokovic non ci sarà. In forse Andy Murray

A settembre si gioca la prima edizione della Laver Cup, che dovrà fare a meno …