sabato 22 luglio, 2017

Tennis, Australian Open: pronostici del 25/01/2017

Questa notte si svolgeranno i restanti quarti di finale del tabellone maschile e di quello femminile, così noi abbiamo deciso di consigliare un raddoppio con due partite.

Il primo match è quello fra il canadese Milos Raonic e lo spagnolo Rafael Nadal. Sfida molto interessante ed equilibrata fra due tennisti con stili di gioco completamente diversi. Raonic è un giocatore offensivo, non ama prolungare molto gli scambi, anche se nell’ultimo anno è migliorato tanto da fondo campo. La sua arma principale è sicuramente il servizio, che è uno dei migliori del circuito. Al contrario Nadal preferisce gli scambi lunghi, è forte in difesa e con il suo dritto mancino, mentre concede qualcosa con il servizio (sopratutto la sua seconda palla è abbastanza lenta). Nel 2017 si son già incontrati due volte con una vittoria per parte, ma in entrambi i casi la partita è terminata al terzo e decisivo set. Crediamo possa essere una partita lunga, consigliamo l’OVER 3,5 SET. 

Come secondo match proponiamo quello fra l’americana Serena Williams e la britannica Johanna Konta. Sfida insidiosa per l’ex numero 1 al mondo, infatti la Konta ha vinto il recente torneo di Sydney (battendo in finale la Radwanska) e superando i primi 4 turni degli Australian Open senza perdere set, mostrando un tennis offensivo e solido. Anche l’americana fin’ora  ha sempre vinto in due set, ma in qualche partita ha commesso diversi errori gratuiti e ha perso il servizio qualche volta di troppo. Crediamo possa essere un match equilibrato, così consigliamo la giocata OVER 21,5 GAMES. 

Ricapitolando:

Raonic – Nadal OVER 3,5 SET (1,40)

Konta – Williams OVER 21,5 GAMES (1,72)

QUOTA TOTALE: 2,4 

Non perderti questi articoli

Tennis, Australian Open: pronostici del 16/01/2017

Dopo un lungo periodo di pausa tornano i nostri pronostici per il primo grande appuntamento …

Tennis, scommesse: Nick Lindahl squalificato per sette anni

L’ex tennista australiano Nick Lindahl è stato squalificato per sette anni e multato di $ …