giovedì 17 agosto, 2017

Challenger: primo titolo per Matteo Berrettini a San Benedetto

Settimana magica per il romano NextGen Matteo Berrettini, il classe 1996 allenato da Vincenzo Santopadre ha dato una grande dimostrazione di forza conquistando il torneo Challenger di San Benedetto del Tronto.

[Maa id=’advanced’]

In finale il 21enne, numero 229 del ranking mondiale, ha battuto per 6-3 6-4, in un’ora e 26 minuti di gioco, il serbo Laslo Djere, numero 106 ATP e quarta testa di serie, reduce dal successo nel Challenger di Perugia.

Nessun set perso nel corso del torneo, successi netti contro Andrea ArnaboldiSantiago Giraldo, Pedro Sousa e Federico Coria prima della finale con Djere.

Per Berrettini è il primo successo in carriera nel circuito Challenger e da domani sarà al posto 173 ATP, migliorando il suo best ranking. Settimana prossima sarà a Cortina, dove è stato sorteggiato al primo turno contro Roberto Marcora, mentre giocherà anche il doppio insieme al fratello minore Jacopo.

Non perderti questi articoli

Zverev

Ranking ATP – 09/08/2017: come cambia dopo Montreal

Ultima settimana da numero 1 del mondo per Andy Murray, che da lunedì prossimo cederà …

Federer

Roger Federer: «Deciderò nei prossimi giorni per Cincinnati. Numero 1? Meglio alla fine dell’anno»

Le parole di Roger Federer in conferenza stampa dopo la finale del Masters 1000 di …