Connect with us

ATP

Next Gen ATP Finals: Rublev batte al quinto un ottimo Quinzi. Ok Coric

Rublev

Esordio positivo per Gianluigi Quinzi alle Next Gen ATP Finals, nonostante la sconfitta. L’azzurro, che aveva ottenuto la Wild Card grazie al successo nel torneo di qualificazione, ha giocato alla pari con Andrej Rublev, giocatore di altra caratura che vanta già un titolo ATP in bacheca ed un best ranking di numero 35.

Quinzi è partito subito forte con un primo parziale perfetto, vinto 4-1. Nel secondo grande reazione di Rublev, che si è imposto per 4-0, ed ha poi effettuato il sorpasso vincendo il terzo al tie break. Nel quarto l’italiano è tornato in corsa, prendendosi il lusso di restituire il 4-0 al russo, che ha poi chiuso il match al quinto set, con un altro tie break.

Nella seconda giornata Quinzi affronterà Shapovalov, mentre Rublev se la vedrà con Chung.

In precedenza, nel match d’apertura della sessione serale, vittoria netta di Borna Coric su Jared Donaldson.

Gruppo A

Medvedev b. Khachanov 2-4 4-3(6) 4-3(3) 4-2
Coric b. Donaldson 4-3(2) 4-1 4-3(5)

Gruppo B

Chung b. Shapovalov 1-4 4-3(5) 4-3(4) 4-1
Rublev b. Quinzi 1-4 4-0 4-3(3) 0-4 4-3(3)

 

Nato a Napoli il 30 dicembre 1991, sono appassionato di sport fin da piccolo e mi sono avvicinato al tennis nel 2003, seguendo le gesta di Andy Roddick. Coltivo la mia passione giorno dopo giorno, in campo e al computer, amo documentarmi, scrivere e raccontare tutto quello che riguarda questo magnifico sport. Seguo con lo stesso entusiasmo anche calcio e formula 1. Facebook: https://www.facebook.com/fabio.spoti Twitter: https://twitter.com/91Fabio

Click to comment

More in ATP